FANDOM


Claire semi risvegliata cap 100

I semi-risvegliati erano una specie di Claymore che diventavano tali dopo aver superato i loro limiti ma che riuscivano a tornare indietro e restare umane. Durante la generazione di Claire vi furono diversi casi di semi-risveglio, tuttavia non è noto se i semi-risvegli fossero dei lenti processi di risveglio, in ogni caso è chiaro che la loro soglia di risveglio è posta più in alto rispetto alle altre guerriere grazie anche alla loro incredibile forza di volontà.

Tuttavia, oltre al caso eccezionale di Jean che riuscì a tornare indietro dopo essersi quasi completamente trasformata in una risvegliata grazie al supporto di Claire, le semi-risvegliate erano strettamente collegate all'esperimento di Dae che consisteva nell'introdurre parti del corpo di persone care nei corpi delle ragazzine a loro legate.

Claire era consapevole di essere 1/4 di Yoma, dato che fu lei a decidere che in lei venissero inserite le carni e il sangue di Teresa, una Claymore già per metà Yoma. Invece non furono precisati i casi di Miria, Deneve e Helen, le quali seppur essendo delle semi risvegliate, probabilmente non erano a conoscenza dell'esperimento di Dae, ma ciò venne fatto notare allo stesso scienziato da Rubel. Quest'ultimo accennò a quel vecchio esperimento che non diede risultati se non dopo svariati anni, e le prove che lo dimostravano erano appunto Claire, Miria, Deneve e Helen.