Claymore Wiki Italia
Advertisement
Claymore Wiki Italia

Donna dal nome sconosciuto che durante la sua vita diventò la madre di due ragazze. Ad un certo punto la città nella quale viveva con la sua famiglia venne attaccata da uno Yoma dal quale riuscì a salvarsi solo una delle sue due figlie, Deneve, che divenne la guerriera numero 15 della generazione di Claire.

Apparenza[]

Fece la sua unica apparizione in una scena dell'anime nel quale veniva mostrato il suo corpo disteso sul letto vicino a quello del marito. Prima di morire portava una capigliatura con il chignon mentre i suoi abiti erano apparentemente semplici, con una maglietta a maniche corte rosa, una gonna di una tonalità di rosa più scuro e nei polsi aveva dei bracciali.

Biografia[]

Apparve unicamente nell'anime in un flashback che Deneve aveva avuto durante la sua conversazione con Undine dopo la prima battaglia di Pieta, mentre nel manga fu solamente menzionata.

La famiglia di Deneve[]

Durante la sua vita si era sposata con un uomo con il quale ebbe due figlie, la primo genita dal nome sconosciuto e la piccola Deneve. Ad un certo punto però la sua vita insieme a quella del marito fu stroncata dall'attacco di uno Yoma dentro casa, che dopo aver ucciso sia la donna che suo marito buttò i loro cadaveri sul letto, aggredì la figlia maggiore. La figlia minore non fu notata dallo Yoma a causa dell'odore dei cadaveri della donna e del marito che copriva quello della bambina che stava sotto il letto, e di conseguenza assistette alla tragica fine della sorella.

La famiglia della donna fu sterminata dallo Yoma dal quale riuscì a salvarsi solo una delle sue due figlie, nonché la numero 15 Deneve della generazione di Claire.

Apparizioni[]

Advertisement