FANDOM


Nella morsa della strega - II

Il castello di Riful sul monte Zakol
Tit. originale 魔女の顎門(II)
Tit. romanizzato Majo no ago mon (II)
Informazioni generali
1° TV Jap. 17 Luglio 2007
1° TV Ita. 12 Gennaio 2012
Cronologia
Precedente Nella morsa della strega - I
Successivo Nella morsa della strega - III

Dopo aver incontrato una guerriera in fin di vita, Claire accolse la sua richiesta e per salvare le altre tre guerriere della spedizione si recò sul Monte Zakol. Durante il tragitto e non appena entrò in una grotta, fu attaccata da un gruppo di Yoma di cui si liberò senza problemi, invece i problemi nacquero dopo che fu attaccata da un enorme risvegliato, ex numero 3 della generazione maschile, che uccise l'ultimo Yoma scappato da Claire.

StoriaModifica

Claire entra nel castello sul monte Zakol, lì centinaia di aste sono poste per confondere la percezione delle guerriere ma Claire non si fa cogliere impreparata e sconfigge gli Yoma che tentano di sorprenderla, ma inprovvisamente Duff arriva sfondando il paviemento e uccide uno Yoma che stava scappando bloccando successivamente il corridoio ma resta bloccato lui stesso e non riesce a muoversi, Claire ne approfitta per attaccarlo ma non riesce a scalfirlo, la sua corazza è troppo resistente, Riful quasi si pente di avere concesso a Duff di ucciderla ora che ha capito che non è affatto così debola come pensava, Duff nel frattepo spara due proiettili con la bocca che atterrano e fratturano le gambe a Claire lasciandola alla sua mercè ma a quel punto arriva Galatea e prende Claire facedo per andarse, nell'impossibilità di Duff di colpirla, Duff decide così di far crollare la galleria bloccando l'uscita costringendo Galatea a posare Claire, intenta a curarsi le gambe, e di affrontarlo faccia a faccia, ma non va meglio per il risvegliato che sembra sempre sbagliare mira, e Galatea dopo aver constatato che la corazza per quanto resistente è debole nelle giunture riesce perfino a tagliargli una mano, arriva così Riful che consiglia a Duff di impegnarsi di più in ogni attacco e sotto la minaccia di lasciarlo se avesse fallito Duff riesce ad attaccare Galatea che è costretta a schivare, Galatea è costretta così a combattere normalmente senza più poter sfruttare le sue abilità per influenzare i movimenti, così come Riful spiega a Claire, e presto inizia ad avere la peggio nel combattimento e presto stà perfino per morire, quando Claire decide di liberare molto Yoki per salvare Galatea ma dopo averlo fatto non riesce tornare indietro ma Galatea riesce a salvarla, Galatea spiega così cosa sono gli abissali e presenta la ragazzina che è lì con loro con Riful dell'Ovest la prima e la più giovane delle guerriere risvegliate e di come sia lei che gli altri due abissali stiano cercando alleati radunando risvegliati, Riful spiega loro che è colpa nell'uomo del nord che dopo aver sconfitto una potente risvegliata, che Claire capisce essere Priscilla, intende marciare verso gli altri due abissali, Claire subito si infuria e pretende di sapere dove si trova il risvegliato ma Riful non intende rivelarglielo se prima non viene colpita almeno una volta, Claire attacca subito Riful in preda alla furia, schivando gli attacchi di Duff e riuscendo così quasi a colpire Riful ma viene fermata da Galatea che la rimprovera per non aver badato al suo limite, Galatea cheide così a Claire di andare a salvare Jean, indispensabile per penetrare la dura pelle di Duff mentre lei lo tiene a bada, Claire però una volta arrivata da Jean stenta a riconoscerla.

Personaggi apparsiModifica

Video dell'episodioModifica

Claymore - Ep

Claymore - Ep. 16 - Le fauci della strega (Seconda parte) HD ITA

Vedi ancheModifica

Adattamento all'anime di Claymore
Relazioni
Articoli del mondo reale

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.